Menu
Anagni, trovata la soluzione per l'uso del palazzetto

Anagni, trovata la soluzione per l'…

Anagni: uso degli impiant...

Frosinone, ruba cassette di frutta: 31enne denunciato

Frosinone, ruba cassette di frutta:…

Ruba cassette di frutta i...

Anagni, imprenditore esasperato dai mancati pagamenti si incatena

Anagni, imprenditore esasperato dai…

Anagni, imprenditore si i...

Trevi nel Lazio, incoronata la Miss Ciociaria 2015: è la ceccanese Serena Pizzuti

Trevi nel Lazio, incoronata la Miss…

E' Serena Pizzuti, 17enne...

Ferentino, chiusa casa d'accoglienza per carenze igienico sanitarie

Ferentino, chiusa casa d'accoglienz…

Chiusa dalla polizia una ...

AD Pallacanestro Cassino e Basket Cassino 99, riprendono le attività

AD Pallacanestro Cassino e Basket C…

Ripresa delle attività de...

Roccasecca, oltre 100 musicisti da 23 Paesi per il concorso "Severino Gazzelloni"

Roccasecca, oltre 100 musicisti da …

Dal 29 agosto al 4 settem...

Cervaro, truffe con documenti e carte di credito falsi: in manette due giovani

Cervaro, truffe con documenti e car…

Documenti e carte di cred...

Arce, azione punitiva contro il padre: arrestati 22enne e due complici

Arce, azione punitiva contro il pad…

Armati di spranghe e colt...

Roccasecca, il 29 e 30 agosto stage della Soccer School Lazio

Roccasecca, il 29 e 30 agosto stage…

A Roccasecca stage della ...

Prev Next

Frosinone, Istituto Maiuri: chiuso in festa l'anno scolastico

I bimbi della scuola Maiuri I bimbi della scuola Maiuri

Quando il pubblico è d'Eccellenza".

L'istituto comprensivo Amedeo Maiuri chiude in festa l'anno scolastico.

Tra le tante iniziative, una allegra sfilata "in divisa" con cui i bambini della II A hanno omaggiato le loro maestre Simonetta Ferrera, Rosalba Carlodalatri e Stefania Arduini.

Sono state proprio loro, le insegnati, a saper coinvolgere sempre più i bimbi e le famiglie nel loro appassionato sogno didattico per far sbocciare il senso di appartenenza ad una comunità nella quale si trascorre un fondamentale vissuto.

Un clima di partecipazione e condivisione, ben oltre il pur denso ordinario accademico, fatto di tanti piccoli gesti semplici quanto genuini e di iniziative più elaborate come i mercatini di beneficenza, per culminare da protagonisti nello straordinario successo del recente progetto "Comenius" a guida della poliedrica professoressa Antonella D'Emilia.

Multicolore insomma appare la vivace realtà del Maiuri, diretto con sintonico entusiasmo dal professor Salvatore Salzillo, che ieri ha visto gli alunni salutare l'anno scolastico al grido "per aspera ad astra" celebre e ben augurante motto latino inciso sulle loro t-shirt appositamente elaborate dai genitori con un originale logo "college-style" che celebri, nella ricorrenza del cinquantenario, il grande archeologo Amedeo Maiuri e la sua eccellente scuola.

 

Video

Torna in alto

Rubriche

News Locali

Ciociaria Quotidiano

Seguici

Ultimo Aggiornamento: